INSeT (Interoperable National System for e-Ticketing)


Inset – acronimo di Interoperable National System for e-Ticketing – promuove l’interoperabilità nel trasporto pubblico.

Il progetto vuole implementare un sistema che determini, tramite l’utilizzo di Smart Card Contactless o tramite Smartphone dotati di tecnologia NFC (Near Field Communication), la condizione di effettiva interoperabilità tra i servizi cittadini e tra le differenti organizzazioni della mobilità pubblica cittadina.

Inset permetterà, quindi, di muoversi utilizzando mezzi di trasporto di operatori diversi, a livello nazionale, utilizzando una sola carta elettronica o in alternativa uno smartphone e funzionerà anche per i musei e per le carte sanitarie.
Il tutto con particolare riferimento alle città “smart” italiane di Bologna, Torino, Genova e Firenze e servizi dell’Alta velocità ferroviaria.
I finanziamenti di Inset ammontano a 15,49 milioni di euro.




AMBITO:
Mobilità


FINANZIAMENTI:
15.490.000 euro


CITTA':
Torino, Bologna, Genova, Firenze