INF@ANZIA DIGItales 3.6


Si utilizzano le nuove tecnologie per migliorare l’apprendimento dei bambini tra i tre e i sei anni di età: con tablet, interfacce haptic per feedback sensoriali, comandi vocali, localizzazione e realtà aumentata. Il progetto utilizza inoltre la città e l’ambiente urbano in genere come strumento educativo.