Brescia Smart Living


L’obiettivo è creare una piattaforma integrata che sfrutti le infrastrutture in fibra ottica per condividere i dati delle reti energetiche con quelle sociali. I cittadini attraverso informazioni puntuali sui consumi saranno spronatia d un uso consapevole delle risorse, mentre per le istituzioni saranno disponibili meccanismi di controllo e supporto dei soggetti fragili. L’energia viene quindi razionalizzata e resa più efficiente grazie all’interazione con le reti di informazione. Al progetto hanno lavorato, oltre al Comune di Brescia, l’Università Studi di Brescia, Enea, A2A, Beretta Group insieme a Cauto, Cavagna Group, STMicroelectronics e un’associazione temporanea di imprese di cui fanno parte Iperelle srl, Teamware srl, Fge Elettronica srl, Itl srl, Delsus srl e Coop Casa.




AMBITO:
Smart Grid


FINANZIAMENTI:
10.404.696,00


EXTERNAL LINKS:
www.comune.brescia.it


CITTA':
Brescia